Progetti

A. Castiglioni diceva "Bisogna progettare per utenti ignoti, così progetteremo per tutti". Questa è la nostra visione.

Costruiamo esperienze di Cammino partendo dai sognatori

I nostri passi seguono due parole chiave: autonomia e condivisione.

È questo il bello del Cammino: vivere esperienze che non sono fatte solo di movimento ma di incontri, di momenti di intensa vicinanza ad altre persone, sconosciute fino a poco prima.

Oltre a lavorare per Cammini e sentieri accessibili a tutti, abbiamo dato vita a esperienze, in alcuni casi veri e propri viaggi-evento, che dimostrano che tutto questo è possibile. Che chiunque può partire per più giorni in gruppo, percorrere centinaia di chilometri, vedere posti bellissimi, condividere cene e dormitori, emozionarsi insieme davanti a un paesaggio o una cattedrale.

Che tutto questo è possibile per tutti.